4 consigli per aumentare la visibilità della tua pagina Facebook

Hai notato meno traffico o meno interazione sulla tua pagina Facebook negli ultimi mesi?

Fare in modo che i propri aggiornamenti appaiano nella news feed degli utenti di Facebook è diventato sempre più difficile.

Non ci sono risposte precise sul come Facebook decida di far apparire un aggiornamento piuttosto che un altro, nelle bacheche dei suoi utenti.

Questi che seguono sono solamente alcuni dei suggerimenti sul come far sì che i tuoi messaggi (di una pagina) possano essere visti dai tuoi fan, per dare la massima visibilità.

Consiglio # 1: Insegna al tuo pubblico a guardare i contenuti della tua pagina.
Tu vuoi fare in modo di fornire al tuo pubblico dei buoni contenuti, in modo che la tua audience non si perda nulla. Il modo migliore per fare questo è di lavorare in direzione di costruire dei super-fan. Per fare questo puoi usare queste strategie di marketing.

Quando si forniscono buoni contenuti, interazione sincera e di qualità e un senso di appartenenza ad una community, i tuoi fan verranno a vedere la tua pagina da soli, quando non hanno visto i tuoi messaggi. Siate regolari nella pubblicazione dei post in modo da dare un appuntamento fisso ai tuoi lettori (ad esempio: pubblica i tuoi post tutti i giorni alle ore 10.)
In seguito i tuoi fan sapranno che si stanno perdendo qualcosa e verranno a cercarla sulla tua pagina.
Ma poi cosa succede? Non puoi aspettarti che il tuo pubblico possa venire sempre da te. Questo è il motivo per il quale bisogna seguire il consiglio numero 2.
Consiglio #2: Educa il tuo pubblico a condividere le tue storie nelle loro bacheche.
La buona notizia è che le pagine di Facebook appaiono nel News Feed degli utenti. Le persone hanno quindi la possibilità di scegliere di condividere la storia. Quando qualcuno interagisce con un contenuto, sta implicitamente dicendo a Facebook che quel tipo di contenuto gli interessa e dunque sta chiedendo di riproporre contenuti simili sulla sua home page.

Quando una storia è stata condivisa, c’è un piccolo triangolo blu nella parte alta a sinistra della storia (Foto 1)

Foto 1

Facebook di norma sceglie quali storie riproporti in base alle tue passate interazioni con i contenuti delle pagine: ciò significa che più un utente interagisce con i tuoi contenuti, più Facebook gli riproporrà contenuti che tu produci.

Chiedi ai tuoi utenti di interagire con i tuoi contenuti: sarà più facile che le tue storie vengano riproposte da Facebook e che gli utenti continuino a vedere i tuoi post nelle loro bacheche. Non potrai essere mai certo di quante persone visualizzano i tuoi contenuti, ma potresti avere un immediato feedback e migliori probabilità che i tuoi contenuti siano pubblicati effettivamente presenti nelle News Feed dei tuoi utenti.

Consiglio #3: Suggerisci ai tuoi utenti che possono seguirti attraverso le liste
Fai in modo che il tuo pubblico sappia che le pagine non saranno visualizzate nelle loro bacheche così spesso. Se tu pubblichi buoni contenuti e costruisci relazioni, il tuo pubblico vorrà rimanere in contatto con te.

Un modo per assicurarti che le persone vedano sempre i tuoi post è di fare in modo che loro ti mettano in una lista di pagine preferite. Dovrai insegnare al tuo pubblico come creare una lista.

Il modo più facile per creare una lista è quello di seguire le istruzioni nella pagina dedicata su Facebook.

Consiglio #4: Sfrutta la funzionalità del pulsante “Ricevi gli aggiornamenti”
Poichè i messaggi di profili personali vengono mostrati più frequentemente nel news feed rispetto ai messaggi provenienti dalle pagine, puoi iniziare a sfruttare il tuo profilo personale per fare business.  I termini e le condizioni di Facebook dichiarano che un utente non può utilizzare un profilo personale “per guadagno commerciale”. Ma puoi pur sempre parlare del tuo business! Indirizza gli utenti ai tuoi post sul Blog, dai loro consigli utili e parla degli eventi a cui tu partecipi.
Se sei preoccupato per la tua privacy, le nuove impostazioni sono migliorate in modo da controllare chi può vedere ogni aggiornamento da parte tua.
I tuoi clienti/fan potrebbero volersi connettere con te personalmente su Facebook (non solo tramite la tua Pagina Facebook). Il pulsante “Ricevi gli aggiornamenti” gli permetterà di avere quella connessione personale che stanno cercando.

Se questi consigli si sono rivelati utili o se hai sperimentato anche tu le difficoltà di cui sopra, condividi la tua esperienza con noi.

(L’articolo originale è disponibile a questo indirizzo.)

Annunci

Yahoo Music lancia le Artists Pages

Yahoo! Music ha recentemente lanciato le proprie “Artist Pages“che aggregano musica, servizi ed informazioni per oltre 500.000 artisti. Lo scopo è diventare “il punto di partenza definitivo per i fans di musica” e data la capillarità di Yahoo è facile immaginare che tali pagine potranno posizionarsi in cima ai motori di ricerca, sorpassando pagine Wikipedia o siti di artisti ufficiali.

I fans hanno ora quindi l’abilità di creare le proprie pagine di supporto, con contenuti e links diretti selezionando molteplici piattaforme d’acquisto, quali iTunes Music Store, Amazon, Last.fm, Rhapsody, Pandora, YouTube e lo stesso Yahoo. In futuro gli utenti potranno inoltre realizzare proprie pagine musicali all’interno del portale Yahoo Music dato che la previsione è di aprire la piattaforma a fans, musicisti, artisti ed etichette discografiche.

Concepito in origine come servizio chiuso, a ciò che fosse ristretto a consumo proprietario o informazioni create internamente, queste nuove Artist Pages rappresentano il primo grande sforzo di Yahoo! di aprirsi all’esterno con molteplici prodotti e servizi musicali.

“Le Artist Pages influenzano l’incredibile audience di Yahoo, per creare qualcosa di completamente nuovo, aperto, sociale e originale, che crediamo attrarrà una nuova generazione di fans e nuovi utenti a Yahoo! Music”, ha dichiarato Michael Spiegelman, direttore di Yahoo! Music.