Promuovere la propria musica online in quattro passi: prova con S-P-A-S (Scopri – Prova – Acquista – Segui)

Jaco'sMettere i propri brani in vendita online è relativamente facile, ma cosa succede una volta che i nostri brani sono disponibili su iTunes e in tanti altri negozi digitali? Come possiamo fare in modo di incrementare i download dei brani? Ci sono molti modi per promuovere i nostri contenuti online, il modo più semplice è di non cercare di reinventare la ruota ma basarsi sulle tecniche di vendita tradizionali, utilizzandole con buon senso e adattandole alla comunicazione web.
Per chi non sa da che parte cominciare, il nostro suggerimento è di cominciare con quattro semplici passi:

S – SCOPRI

Per quanto possa sembrare banale, la prima regola per vendere è farsi conoscere. Come può il nostro pubblico potenziale acquistare i nostri dischi se non sa che esistono? Il primo passo è dunque quello di aumentare la nostra visibilità e quella dei nostri brani: dall’invito ai nostri amici e colleghi a scaricare i nostri pezzi alla pubblicità online (su siti web, su Facebook, su Google, etc.) e offline (su riviste specializzate, in radio o in televisione), valutiamo qual è il modo migliore e più efficace per farci conoscere e, quindi, fare in modo che le persone possano ascoltare e acquistare i nostri dischi.

P – PROVA

Se il pubblico non conosce i nostri brani, quello che possiamo fare una volta che ci hanno scoperti è di dare loro un assaggio di quello che sappiamo fare. L’anteprima fornita da iTunes o quella che Wondermark inserisce nella vostra pagina artista può essere un ottimo veicolo per fare in modo che il pubblico ascolti i nostri pezzi e possa quindi acquistarli. Una buona idea è dunque di pubblicizzare questi link oppure offrire autonomamente delle anteprime all’interno del proprio sito o della propria pagina Facebook.

A – ACQUISTA

Una volta che un potenziale acquirente ha individuato i nostri brani e ne ha ascoltato un’anteprima, può trasformarsi in acquirente vero e proprio. Assicuriamoci che le modalità di acquisto siano chiare e i link per l’acquisto siano sempre disponibili, in modo da facilitare e velocizzare la chiusura della transazione. Un link alla pagina diretta di acquisto è la cosa più semplice e efficace.

S- SEGUI

Da “acquirente occasionale” a “fan” il passo è breve, ma va sostenuto e incoraggiato: chi ha già dimostrato di seguirci una volta può continuare a seguirci anche in futuro, quindi dobbiamo capire qual è il modo migliore per “coccolare” i nostri fan e alimentare un vero e proprio gruppo di persone in grado di sostenerci nel tempo. Alcuni esempi: discutere con loro le idee relative a nuovi progetti, permettere loro l’acquisto in anteprima dei nuovi brani, inviare ai più fedeli copie firmate o edizioni limitate ecc…

2 thoughts on “Promuovere la propria musica online in quattro passi: prova con S-P-A-S (Scopri – Prova – Acquista – Segui)

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...