9 Consigli per iniziare con Twitter

TwitterChiunque utilizzi da tempo Twitter magari troverà scontata questa guida o superflua. Ma probabilmente in Italia la potenzialità di Twitter non si è ancora diffusa del tutto (forse un bene…?).

Quali sono i 9 passi fondamentali con Twitter?

Uno a uno ecco qui:

1. Crea un account su Twitter (http://www.twitter.com). Fai in modo che il tuo nome utente sia unico, non sia troppo lungo e possibilmente con un nome che richiami direttamente la tua band, il tuo progetto o che attiri l’attenzione (www.twitter.com/mariorossi è preferibile rispetto ad un nome come http://www.twitter.com/fettuccina228)

2. Scarica gratuitamente un programma di gestione per Twitter. Ce ne sono a decine e con le più diverse opzioni. Per Mac puoi usare TweetDeck, Hootsuite oppure scaricare l’applicativo ufficiale di Twitter su AppStore per iPhone, iPod e iPad.

3. Cerca i tuoi amici e conoscenti, tramite il servizio di Twitter integrato con la tua email. Trova i tuoi amici con lo strumento di ricerca e cerca di trovare ed aggiungere personaggi simbolo della musica che fai, non importa quanto sia di nicchia. Se fai Jazz, trovando ad esempio Stefano Bollani puoi scoprire quali siano gli interessi di Stefano e chi segue Stefano. In questo modo puoi trovare altre persone collegate ed aumentare così i contatti di Twitter.

4. Aggiungi le liste. Twitter ti permette di creare precise categorie di persone da seguire in una volta sola. Ad esempio, se volete creare una categoria di “Musicisti di Jazz” potete assegnare a quella lista ogni contatto che risponda a quel particolare criterio.

5. Segui i “Tweets” (Messaggi) dei tuoi contatti. Una volta aggiunta una serie di contatti, potresti già iniziare a ricevere richieste di contatto da parte di utenti che hanno gli stessi tuoi interessi. Inzialmente focalizzati sui contatti che ti possano interessare, per evitare di essere “bombardati” di Tweets che hanno poco a che fare sulle tematiche di tuo interesse. Esplora cosa fanno gli utenti che segui maggiormente: scopri come interagiscono e come comunicano con gli altri.

6. Continua a leggere i tweets, finchè non trovi familiarità e sei pronto ad inserire anche i tuoi Tweets all’interno. Non c’è alcuna fretta e potresti anche avere bisogno di 1 mese o 2 prima di capire il meccanimo comunicativo usato su Twitter ed essere pronto a “postare”. Inserire che tra qualche minuto si esce di casa non ha grandi chances ad aumentare i contatti: diversamente, postare un’idea, un consiglio utile o un link interessante aumenta esponenzialmente le probabilità di ottenere audience.

7. Cerca di postare pensando al gruppo di persone che ritieni più vicino ai tuoi interessi. Pensa che stai parlando con loro: non parlare di cose che potrebbero riguardare troppo la sfera personale o lo stato d’animo: Twitter non è Facebook.

8. Sii degno di fiducia: questo è dato dal valore dei tuoi tweets e da ciò che è in esso trasmesso. Controlla le fonti (nel caso di una notizia) o verifica la veridicità o valore di un servizio (nel caso di un link).

9. Sii generoso: pensa a dare qualcosa di valore ai tuoi contatti. Passa-parola sulle cose che ritieni davvero interessanti e che potrebbero portare a te dei vantaggi. Crea post che abbiano una ragione ad essere seguiti ed esplorati.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...