qTrax (il ritorno)

articolo da Macitynet.it

Forse ricorderete qualche mese fa l’annuncio in pompa magna di Qtrax, che millantò di essere sul punto di lanciare un servizio di download musicale gratuito in accordo con le major, per poi fare subito marcia indietro dopo la secca smentita di queste ultime.

Sembra che ora finalmente l’accordo ci sia, almeno con Universal Music Group, che ha ufficialmente riconosciuto di aver stretto un patto con Qtrax per la distribuzione online del suo catalogo musicale. Le modalità non sono ancora state dettagliate, ma Qtrax ha assicurato che tutti i brani che in futuro saranno scaricati “legalmente e gratuitamente”.

Gli artisti saranno poi compensati per l’utilizzo delle loro opere; la stessa Qtrax ha fatto sapere che sul portale si potranno acquistare prodotti relativi alla musica scaricabile, sebbene non siano stati diffusi ulteriori dettagli in proposito.

Il servizio Qtrax dovrebbe essere lanciato nel 2008, ma non si sa ancora quando; a questo punto non resta che attendere il lancio di questo importante servizio, che potrebbe rappresentare una svolta nel panorama musicale online. 

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...