YouTube e i Performing Rights inglesi

MCPS-PRS AllianceNel susseguirsi di cause legali per violazione di copyrights, YouTube ha siglato un accordo con la maggiore organizzazione Inglese di tutela di diritto d’autore, che raccoglie qualcosa come 50.000 tra compositori, autori ed editori: la MCPS-PRS Alliance.

Sebbene non vi siano molti dettagli, tale accordo prevede la remunerazione per i passaggi video sul canale di Google dei contenuti degli artisti facenti parte di MCPS-PRS. Si parla di 10 milioni di canzoni ed opere in genere, sebbene saranno monitorati i contenuti considerati di maggior rilievo e fatturato.

Questo tipo di accordo segue tutta una serie di altri contratti che l’azienda di Google sta siglando in tutto il mondo per porre fine alla serie di controversie legali e mettersi in regola con lo sfruttamento delle opere tutelate da diritto d’autore.

A questo punto rimane una domanda: l’Italia dov’è?

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...